Pensiero Nuovo

Pensiero Nuovo, blog di opinione di Massimiliano Miceli

"Ciò che più mi preoccupa non è la crisi, fisiologica e per certi aspetti necessaria, bensì l’assenza di “visionari”, di uomini che riescano a mettere in discussione le teorie sulle quali si sono formati e stravolgere, con fantasia e genialità, i paradigmi di un’ideologia economica decadente".

“E’ tempo che anche l’Italia venga annoverata tra le nazioni libere e potenti”. Così...

  • Comuni o Signorie?

    marzo 9th, 2016
    Comuni o Signorie?

    “E’ tempo che anche l’Italia venga annoverata tra le nazioni libere e potenti”. Così si esprimeva Napoleone Bonaparte all’indomani della fortunata campagna italica. La sua invincibile “grande armée”, che sottomise buona parte dell’Europa continentale, ebbe gioco facile contro la frammentazione politico – territoriale che affliggeva l’Italia del settecento. In realtà, tale peculiarità nazionale si era [...]

  • Marzo 1968…

    settembre 22nd, 2015
    Marzo 1968…

    Marzo 1968, Kansas. “Non troveremo mai un fine per la nazione né una nostra personale soddisfazione nel mero perseguimento del benessere economico, nell’ammassare senza fine beni terreni. Non possiamo misurare lo spirito nazionale sulla base dell’indice Dow-Jones, né i successi del paese sulla base del Prodotto Interno Lordo. Il PIL comprende anche l’inquinamento dell’aria e [...]

  • Default?               SPERIAMO!

    luglio 5th, 2015
    Default? SPERIAMO!

    Oramai ci siamo: l’ipotesi di default della Grecia non è più un tabù. L’epilogo di questa tragedia, in atto da diversi anni, è il frutto dell’incapacità (oramai planetaria) di procedere ad un effettivo risanamento di bilancio. Tale deficienza è il risultato delle odierne “Democrazie Clientelari” che si reggono, proprio perché tali, sulla connivenza di tanti [...]

  • Un disco già sentito…

    giugno 8th, 2015
    Un disco già sentito…

    La bontà di un risultato, qualunque risultato, prescinde da misurazioni assolute perché va valutato alla luce del contesto in cui è maturato: se un centometrista afferma di essere il più veloce, la cosa assume scarsa importanza se ha corso da solo. Così, ad esempio, una politica lungimirante, saggia, illuminata, è tale solo se l’impatto sulla [...]

  • A sud di Roma

    maggio 18th, 2015
    A sud di Roma

    Qualche mese fa lanciavano il seguente monito: “Siamo a sud di Roma!” Malgrado ciò, i barbari dell’Isis non mostravano di certo la tempra di quelli che, millenni or sono, facevano razzia del decadente impero romano. Altri barbari, quelli del passato, sebbene più spietati e brutali, dopo qualche saccheggio, impararono ad ammirare le rovine di una [...]

  • Finalmente ci siamo: Mario Draghi ha dato inizio al “quantitative easing europeo” festeggiato da poderosi rialzi dei listini azionari. Sul “piatto” il banchiere ha messo a disposizione dei governi europei circa 1.000 mld di euro che serviranno all’acquisto di titoli pubblici. L’operazione, anche se con qualche diversità, può assimilarsi a quanto già fatto dalla Fed [...]

  • Diciotto

    novembre 17th, 2014
    Diciotto

    Sarebbe un numero come tanti, se non fosse che richiama uno degli articoli più controversi dello statuto dei lavoratori che sancisce l’impossibilità di licenziare un dipendente senza giusta causa. Fa sorridere chi pensa di poter difendere un baluardo di tale importanza proclamando, di tanto in tanto, scioperi della durata di qualche ora; così come desta [...]

  • I nuovi sudditi

    ottobre 30th, 2014
    I nuovi sudditi

    Qualche settimana fa è stata diffusa la seguente notizia, archiviata velocemente nell’indifferenza generale: per la prima volta dagli anni 50, l’Italia ha registrato un calo dell’inflazione. In generale è bene precisare che il pericolo della deflazione (calo dei prezzi) è quanto mai generalizzato su scala globale. Tralasciando le interpretazioni del caso, fornite da una dottrina [...]

  • L’impresa tossica

    settembre 12th, 2014
    L’impresa tossica

    Da settimane pensiero nuovo si occupa degli argomenti più disparati tentando di stimolare alcune riflessioni. Tuttavia, il motivo principale per cui è “nato” è riferibile all’esigenza di diffondere una nuova teoria economica denominata Macroeconomia Sociale di Mercato. Per introdurre quest’ultima e descriverne l’essenza ideologica ed operativa, è necessario individuare, primariamente, le cause che hanno favorito [...]

  • Il Grande Dittatore

    settembre 8th, 2014
    Il Grande Dittatore

    Se fossi un dittatore non apparirei in divisa per arringare le folle da un balcone; preferirei assopirle dalla poltrona di un talk show vestito con un abito Armani dai colori rassicuranti. Sarebbe inutile persino la diffusione di complicate ideologie: la fatica di elaborarne una convincente rischierebbe di essere amplificata da un’intensa attività di repressione che, [...]

ULTIMI ARTICOLI ››